Ceramiche Saca
  
 
  Carrello
Prodotti
Legno
Ceramica
Metalli
Varie
Tessuto
Gastronomia
Copie d'Autore
Vetro
Preziosi


 
Artigianato
L'Aquila
(AQ) 

Italia
ABRUZZO
L'Aquila
L'Aquila
Turismo

   
 
   

L'arte delle trine risultava già molto diffusa intorno al 1600 nella città di Venezia. Tuttavia già nel 1500 grazie ai mercanti veneziani quest'arte si diffuse sia in Germania che in tutto il resto del territorio italiano, ed in particolare in Abruzzo. Ancora oggi all'Aquila la lavorazione di fuselli raggiunge livelli notevoli di pregio artistico al punto tale di dare nome al cosiddetto "antico punto aquilano". La preziosità è data dal filato e dai lunghi tempi di lavorazione sia del Punto Aquilano Antico che è realizzato con una rete su cui si creano fiori, farfalle, iniziali e sia Il Punto Nuovo che si basa invece su disegni geometrici. Di notevole pregio tecnico ed artistico è l’attività della produzione di coperte e tappeti che le artigiane del luogo, con elevata esperienza artistica, realizzano tessuti a trama fitta con colori dalle calde tonalità e che hanno la particolarità di poter essere usati da ambedue le parti. Alta è la lavorazione artistica della pelle e del cuoio, presente soprattutto nella città dell’Aquila e dove sono fabbricate le selle che ancora oggi godono di fama internazionale e sono richieste ed utilizzate dagli appassionati di equitazione di tutta Europa. Le migliori selle prodotte dagli artigiani aquilani sono sempre più richieste da Buckingham Palace, residenza ufficiale della Regina Elisabetta d’Inghilterra. Diffusa è anche la lavorazione a sbalzo del rame che ha il suo centro prevalente di produzione proprio nella città. L’oggetto più tipico lavorato è quello della conca a due manici. Secolare è la tradizione artigianale della produzione di ceramiche artistiche e l’intarsio del legno Materiali ed intreccio di fattura antica e moderna la si può ammirare in alcuni musei etnografici della regione come quello del Museo della Civiltà Contadina e quello del Museo Nazionale d’Abruzzo (raccoglie materiale preistorico e romano).



ENOGASTRONOMIA
La tradizione gastronomica di L'Aquila è caratterizzata da sapori forti e decisi delle carni, dei formaggi e del più noto “tartufo dell’aquilano”. Il tartufo è un tubero diffusissimo sui monti aquilani, tanto che l’Abruzzo è la regione italiana con la maggiore produzione sia per quantità sia per varietà: quasi trenta, dal più pregiato tartufo bianco al tarufo nero. Tra i dolci troviamo i classici “Mostaccioli” ed il tipico Torrone al Cioccolato, la cui tradizione è ormai consolidata da due secoli ed annovera tra i suoi ingredienti principali le mandorle.


© copyright Leto srl - contact: info@fullarte.it  Condizioni di vendita