Carrello
Prodotti
Legno
Ceramica
Metalli
Varie
Tessuto
Gastronomia
Copie d'Autore
Vetro
Preziosi


 
Turismo
Provincia - Frosinone

Italia
Artigianato
LAZIO
Frosinone


   
 
   
Superficie Abitanti
4701 km 494.000
Sito web
www.provincia.fr.it

Cenni storico - culturali

Oltre alle tante bellezze naturalistiche, la Provincia di Frosinone è ricchissima di tesori archeologici e artistici.
I resti dell'acropoli di Alatri con le Mura Ciclopiche ne costituiscono uno dei tanti esempi. La presenza dell'uomo in ciociaria è testimoniata già in età molto antica. Il ritrovamento di ossa appartenente al genere Homo, presso i comuni di Ceprano e di Pofi sono collocabili al Paleolitico. L'Uomo di Ceprano sembrerebbe risalire a un periodo compreso tra gli 800 mila ed 1 milione di anni fa.
Ribellatasi a Roma nel 306 a.C. perdette per punizione un terzo del territorio. Da questo momento la provincia di Frosinone seguirà il corso dell'impero romano e di Roma. Distrutta più volte durante le invasioni barbariche, subì numerose calamità fino al XVIII sec.
Da segnalare una forte presenza di monasteri. Fra questi, la Certosa di Trisulti e soprattutto la grandiosa Abbazia di Montecassino.

Cenni geografici

La Provincia di Frosinone si identifica comunemente con la Ciociaria anche se una parte di essa, che era in origine una vera regione, è stata ceduta alle provincie di Latina e Roma, togliendole, quindi l'accesso al Mar Tirreno.
Il territorio della provincia comprende larga parte del bacino del fiume Sacco e di quello del Liri. I confini territoriali sono posti per lo più in corrispondenza di catene montuose dei Monti Ernici, dei Monti Lepini, dei Monti Ausoni, dei Monti Aurunci e dei Mainarde.
Il paesaggio è di tipo carsico. A testimonianza di ciò vi sono le bellissime e suggestive Grotte di Pastena e la Grotta di Collepardo, la quale costituisce un ulteriore esempio dei fenomeni carsici in Ciociaria.




© copyright Leto srl - contact: info@fullarte.it  Condizioni di vendita